Portico del Teatro Valli

Inventare il video

Proiezioni a ciclo continuo sui temi del festival

Nell'arco delle giornate, e nelle sere di spettacolo al Teatro Valli, presso un'apposita postazione situata in uno degli ingressi sulla facciata del Teatro Valli, entro una saletta intima e insieme rivolta alla città, avranno luogo proiezioni sui temi del festival a ciclo continuo.

Il programma prevede:

C'è musica e musica
a cura di Luciano Berio, programma Rai 1972 di 12 puntate (DVD con libro Feltrinelli, 2013)
Nel corso delle 12 lezioni televisive, Berio affronta le problematiche del fare musica, dello scriverla e dell'eseguirla, da Monteverdi ai Beatles.
Per gentile concessione della casa editrice Feltrinelli, Milano.

Luciano Berio. A contemporary Maestro
documentario di Reuven Hecker (Israele, 2001; in inglese con sottotitoli in italiano), documentario prodotto da Belshir International, George Weiss Filmproduktion, Gravity Post Production, con ORF, ZDF, Arte.
Una lunga, intensa intervista al Maestro, sul suo molteplice lavoro, sulle sue opinioni, passioni personali e ideali.
Per gentile concessione del Centro Studi Luciano Berio, Firenze.

Luciano Berio. Album fotografico
Per gentile concessione del Divertimento Ensemble, Milano.

Viva Verdi, Giuseppe! Come e perché l'opera fece l'Italia... forse
film di Davide Livermore e Roberta Pedrini, coprodotto da Radiotelevisione Svizzera Italiana e Associazione Baretti (“La Stampa”, 2011)
L’incredibile rapporto tra teatro e politica nell’Italia del XIX secolo. Il percorso, condotto da Davide Livermore, Alfonso Antoniozzi e Corrado Rollin con rigore scientifico e insieme un'audace verve comica, attraversa il tempo dell’Unità in modo rivoluzionario, divertente e ironico.
Per gentile concessione dell'Associazione Baretti, Torino.


Altri materiali si aggiungeranno nel corso del periodo di programmazione. Aggiornamenti su questa pagina