Collezione Maramotti
giovedì 24, venerdì 25 ottobre, ore 20.30 - sabato 26, domenica 27 ottobre 2019, ore 16. 30 e ore 19.00

Dimitris Papaioannou

Sisyphus / Trans / Form - prima italiana in esclusiva

performance site specific

ideazione visiva e direzione Dimitris Papaioannou
interpreti Christos Strinopoulos, Drosos Skotis, Costas Chrysafidis, Pavlina Andriopolou, Ioanna Paraskevopoulou
con il sostegno di Megaron / The Athens Concerthall - progetto realizzato in collaborazione con Collezione Maramotti e Max Mara


Dopo la performance delle 19.00 di sabato 26 ottobre, Dimitris Papaioannou incontrerà il pubblico (incontro riservato ai possessori del biglietto)
 
Nel 2019 si rinnova la collaborazione con la prestigiosa collezione d’arte contemporanea Collezione Maramotti, per un nuovo progetto site specific ideato per i suoi spazi che, dopo Trisha Brown, Shen Wei, Wayne McGregor, Hofesh Shechter e Saburo Teshigawara, viene affidato a Dimitris Papaioannou.
Sisyphus / Trans / Form è una performance installativa in cui i corpi sono in equilibrio ma al tempo stesso divisi, creando illusioni ottiche che cercano di fare luce sulla ricerca sisifea di significato propria del genere umano. È un lavoro sul lavoro. Una performance che sprigiona un’energia profonda e meditativa attraverso semplici azioni. Un viaggio emozionante attraverso le illusioni.
Diplomato all’Accademia di Belle Arti di Atene, e noto al grande pubblico per aver curato la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Atene nel 2004, Papaioannou è ormai uno dei nomi più rappresentativi della scena internazionale nonché pioniere della danza contemporanea. Nei suoi trent’anni di carriera è riuscito a creare universi diversi sperimentando l’analisi del corpo sul palcoscenico.  È stato il primo coreografo chiamato a realizzare un lavoro a serata intera per il Tanztheater Wuppertal Pina Bausch.