Teatro Ariosto
Martedì 24 e mercoledì 25 gennaio 2017 ore 20.30

L'avaro

di Molière
adattamento, ideazione spazio, costumi, regia Ugo Chiti
 
con (in ordine di apparizione)
Arpagone Alessandro Benvenuti
Valerio Gabriele Giaffreda
Elisa Lucia Socci
Cleante Andrea Costagli
Freccia  Massimo Salvianti
Mastro Giacomo Dimitri Frosali
Don Anselmo  Paolo Ciotti
Frosina Giuliana Colzi
Mariana Desirée Noferini
 
Ricerca e realizzazione costumi Giuliana Colzi
Luci Marco Messeri
Musiche Vanni Cassori     
Aiuto regia Chiara Grazzini                                                                              

Produzione Arca Azzurra Teatro
Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Regione Toscana - Comune di San Casciano Val di Pesa 

In collaborazione con il Festival Teatrale di Borgio Verezzi
Si ringrazia  ARTEATRO GRUPPO - Montepulciano


Amaro e irresistibilmente comico, un’opera di bruciante modernità... L’avaro molieriano riesce a essere un classico immortale e nello stesso tempo a raccontarci il presente senza bisogno di trasposizioni o forzate interpretazioni.