Teatro Cavallerizza
Mercoledì 3, giovedì 4, venerdì 5, sabato 6 febbraio 2016, ore 20.30

Gyula - una piccola storia di amore

con    
Gyula                    Ilaria Falini
Signora Eliza        Orietta Notari
Bogdan                 Gianluca Gobbi
Adi                        Enzo Paci
Messi                    Alberto Astorri
Yuri                       Nanni Tormen
Viku                      Ivan Zerbinati
Nina                      Alessia Bellotto
Maestro Jani         Pietro Bontempo
Tania                     Laura Cleri
Il governatore       Fulvio Pepe
 
regista assistente Carlo Orlando
spazio scenico Mario Fontanini
luci Pasquale Mari
 
direttore di scena Chantal Viola
elettricista Davide Sardella
macchinista Maurizio Mangia
fonica Andrea Romanini
realizzazione costumi Simone Jael Hofer, Chiara Teggi
 
produzione Fondazione Teatro Due

 
Quasi una favola, immersa in un clima immaginifico, povero e puro. Gyula, personaggio di lacerante purezza e di tenera ingenuità, riuscirà a incidere la grevità della realtà che lo circonda, divenendo l’artefice di un piccolo, grande miracolo che convincerà tutti che è possibile librarsi in alto e credere che esista sempre un’altra possibilità. Protagonista assoluta di questo vivace racconto corale è la piccola storia d’amore del sottotitolo, quella fra la madre e il figlio disabile, ma anche quella fra l’autore del testo e la musica, elemento che attraversa la narrazione e permea di sé lo spettacolo.