Teatro Cavallerizza
Martedì 17 aprile 2018,
ore 9,00 e 10,30

BZZZZZZ

operina per fiati e ombre

L’Asina sull’Isola

ispirata a Il brutto anatroccolo di H.C. Andersen
musiche composte ed eseguite da Mirco Ghirardini 
collaborazione artistica/partitura fisica  Claudia Monte 
disegni Pietro Spica
progetto artistico Katarina Janoskova, Paolo Valli 
 
 
 
Uno spettacolo quasi senza le parole, ma affidato principalmente ad altri linguaggi quali teatro d’ombre, musica e partitura fisica. Un’operina perché la musica sarà protagonista di questo racconto, composta ed eseguita in scena dal maestro clarinettista Mirco Ghirardini che utilizzerà i suoi diversi strumenti a fiato dialogando con le coreografie di Claudia Monti. In scena personaggi, fondali e figure dell’artista acquerellista milanese Pietro Spica.
 
 
Rispetto alla fiaba originale, abbiamo creato una variante: BZZZ, un insetto, un vero amico, che sa come offrire un utile aiuto al nostro piccolo anatroccolo. Pensiamo infatti che dover per forza “farcela con le proprie forze”, è una faccenda troppo da duri o da supereroi. Preferiamo credere invece, che un aiuto, anche solo un consiglio, un sorriso di un amico può rendere la vita più semplice e bella…
Con questo nuovo lavoro vogliamo portare il nostro giovane pubblico a divertirsi sì, ma anche a riflettere su certi pessimi comportamenti che non di rado, noi umani, usiamo già dai primi anni della nostra vita. Vogliamo cioè dare il nostro contributo per cercar di far uscire i bambini da quella che chiamiamo la ”corporazione dei belli” ed aiutarli a comprendere che per ”essere” non si deve solo ”essere uguali agli altri”.