Palcoscenico del Teatro Valli
Domenica 18 ottobre 2015, ore 16 e ore 20.30

Orlando innamorato

di Marco Martinelli /Teatro delle Albe - prima assoluta

con ragazzi delle scuole superiori di Reggio Emilia: ITA Zanelli, Liceo Classico Ariosto, BUS Pascal, Liceo magistrale Canossa, Liceo scientifico Spallanzani, Liceo Scientifico Moro: Matilde Ambrosetti, Irene Boni, Elia Bonzani, Umberto Capuano, Franco Leon Cavallo, Matilde Cerlini, Elia Fontana, Alessandro Fontanesi, Margarita Jablonska, Julian Kvalvaag, Maristella Perna, Luca Pizzetti, Sofia Radice, Chiara Raineri, Costanza Tassoni, Davide Tubertini
assistente alla regia Michela Marangoni
 
L'Orlando innamorato messo in vita dagli adolescenti reggiani.
"Non si può fare la messa in scena di un poema epico. Anche volendolo, non si potrebbe mettere in scena un testo che non è stato concepito per lo spazio del palcoscenico, che non ha l'architettura dei personaggi, delle entrate e delle uscite, dei dialoghi etc. Eppure L'Orlando innamorato di Matteo Maria Boiardo è grande teatro, teatro della fantasia, dell'immaginazione scatenata, dell'amore per il racconto orale. Questo allora cercheremo di fare: di metterlo in vita. Di creare un ponte tra le pagine di quel lontano Quattrocento e la vita pulsante degli adolescenti di oggi. Riscrivendo, reinventando, utilizzando la trama di fughe e avventure del poema per raccontare le fughe e le avventure che impregnano la vita e i sogni dei nostri giovanissimi. Autori accanto all'Autore." (Marco Martinelli)
Marco Martinelli è fondatore, insieme a Maurizio Lupinelli, della non-scuola del Teatro delle Albe, esperienza teatrale all'interno delle scuole superiori di Ravenna nata nel 1991 e tuttora in atto, che coinvolge ogni anno oltre 400 giovani, e che è divenuta punto di osservazione per molti studiosi e addetti ai lavori.