Thomas Dausgaard


Direttore principale della Swedish Chamber Orchestra dal 1997 e della Danish National Symphony Orchestra – di cui è Direttore Onorario – Thomas Dausgaard ha saputo creare un profilo artistico ben delineato per ciascuna delle due orchestre grazie a un’ampia programmazione, a intense tournée e a una ricca discografia.

Thomas Dausgaard è invitato regolarmente come direttore ospite dalle principali orchestre in Europa, nel Nord America e in Estremo Oriente. Nella prossima stagione farà il suo debutto sia alla guida della London Symphony Orchestra sia della Munich Philharmonic.

Il repertorio di Thomas Dausgaard spazia da Bach alla musica contemporanea, con una particolare predilezione per la musica di Sibelius e Nielsen, dei quali fu allievo il suo insegnante di pianoforte. Nel 2015, in occasione dell’anniversario dei due compositori, ha dedicato buona parte del programma concertistico all’esecuzione delle loro opere sinfoniche.

Anche la musica corale trova un posto di rilievo nei programmi di Thomas Dausgaard, così come le Sinfonie di Bruckner e Mahler, la cui interpretazione è molto apprezzata.

Per Dausgaard il ruolo che la musica può assumere nella vita dei bambini e dei giovani è molto importante, per questo motivo collabora strettamente con numerose orchestre giovanili nel Nord e Sud America, in Europa e Australia. Grazie al suo impegno in ambito didattico ha realizzato un programma educativo che prevede una stretta collaborazione tra la Swedish Chamber Orchestra e le scuole.
Tiene regolarmente masterclass al Conservatorio di Pechino e in Svezia e presiede la Malko Competition per giovani direttori d’orchestra.

Con la Danish National Symphony ha realizzato il progetto Metro Concerts che consiste in una serie di brevi concerti molto seguiti.

La sua discografia comprende oltre 50 registrazioni, molte delle quali hanno ricevuto premi internazionali e riconoscimenti dalla critica come, per esempio, il ciclo completo delle Sinfonie di Beethoven e Schumann, con la Swedish Chamber Orchestra, e il ciclo dedicato a Ruud Langgaard con la Danish National Symphony Orchestra (DNSO).

Di recente Universal ha pubblicato in Dvd, con la DNSO, l’esecuzione delle Sinfonie di Brahms, Dvoràk, Sibelius e Nielsen, mentre l’etichetta BIS continua la serie Opening Doors - con la Swedish Chamber Orchestra - con la pubblicazione delle opere di Bruckner, Brahms, ?ajkovskij e Wagner, permettendo all’orchestra di spaziare attraverso repertori più vasti.

Thomas Dausgaard è stato insignito dalla Regina di Danimarca della Croce di Cavaliere ed è membro dell’Accademia Reale Svedese di Musica.

Nel 2009 ha sovrainteso l’apertura della nuova Concert Hall di Copenaghen disegnata dall’architetto Jean Nouvel.

Dausgaard è una persona aperta e curiosa. In occasione delle sue tournée ha visitato i villaggi dei cacciatori di teste del Borneo; è stato contadino volontario in Cina; ha studiato con un ceramista in Giappone; in Australia, con la sua famiglia, ha studiato l’arte degli aborigeni.

 

Stagione 2016/2017
La biografia è resa cortesemente disponibile dalla Swedish Chamber Orchestra

 

Ultimo aggiornamento: 03/07/17