Teatro Municipale Valli

QUARTETTO D'ARCHI DI TORINO - ENSEMBLE DI ARCHI E FIATI ''DE SONO''

ALENA DANTCHEVA, SOPRANO
GIANLUCA ANGELILLO, PIANOFORTE
FLAVIA CAMERANA, VOCE RECITANTE
CARLO BERTOLA, DIRETTORE

TEATRO VALLI


C. Ives, Hallowen, per quartetto d’archi e pianoforte
C. Ives, Quartetto d’archi n. 2
C. Ives, Allegretto Sombreoso n.6 (da "Set for Orchestra" n°1)
C. Ives, 13 Songs per soprano e pianoforte
C. Ives, The unanswered question (A Cosmic Landscape)

Sabato 14 ottobre . ore 20,30


QUARTETTO D’ARCHI DI TORINO
nasce nel 1988 con G.Agazzini (I violino), U.Fantini (II violino), A.Repetto (viola) e M.Zigante (violoncello) e si forma grazie a P.Farulli, A.Nannoni, M.Skampa e G.Kurtág.
Si esibisce in importanti stagioni concertistiche e Festivals in Italia e all’estero (Belgio, Cecoslovacchia, Croazia, Cuba, Francia, Germania, Inghilterra, Malta, Messico, Olanda, Slovenia, Spagna, Svezia, Tunisia). Ospiti al Festival della Primavera di Praga nel 1996, al Festival Oleg Kagan a Kreuth (D) nel 1999 e per due volte (1999 e 2002) all’Orlando festival di Kerkrade (Olanda). Nell’autunno 2003 ha fatto una tournée di 6 concerti in Belgio e nel Nord della Francia per Europalia in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri. Nella primavera 2005 ha eseguito in diretta radiofonica l’integrale dei quartetti di G.Scelsi nell’ambito della 23ª biennale di Zagabria.
È stato trasmesso in Italia e all’estero - Radio Tre, Rai Tre, Telepiù 3, R.T.B.F, Radio 3 Bruxelles, France Musique, B.B.C. e Radio Classica (Spagna), Radio Slovenija, Radio Zagabria.
Tra le registrazioni discografiche un CD dedicato alla Mittleuropa (Webern, Berg, Janacek) e un CD dedicato a G.Verdi con il Quartetto in mi minore e la trascrizione di "Un ballo in maschera", entrambi prodotti dalla De Sono.
Nel dicembre 2002 ha inciso per la BMG la colonna sonora del film di G.Salvatores "Io non ho paura" composta da E.Bosso. Da questo lavoro è nato uno spettacolo teatrale con la partecipazione di Salvatores, la proiezione di scene tratte dal film accompagnata dalla musica eseguita dal vivo dal Quartetto e dall’autore. Il progetto è stato presentato con successo durante il mese di marzo 2003 al Teatro Regio di Torino, all’Elfo di Milano, al Parco della Musica di Roma e a novembre presso il Teatro Comunale di Alessandria. La collaborazione con E.Bosso prosegue con una seconda incisione nel 2004 di "La via di mille e una cometa".
Riconoscimenti
1989/1991-1995 Borsa di studio "De Sono, Associazione per la Musica di Torino".
1990 Incarico di Quartet in Residence all’Istituto Universitario Europeo.
1993 Diploma d’onore all’Accademia Musicale Chigiana di Siena;
II Premio al IV Concorso Internazionale per Quartetto d’archi di Cremona.
1994 II Premio, Premio speciale per il Quartetto meglio classificato e Premio del pubblico al Concorso Internazionale "Premio Vittorio Gui" di Firenze.
1997 Menzione speciale della giuria del "XIXème Concours International de Quatuor à cordes d’Evian".
1999 Premio per meriti artistici della città di Torino.