Teatri Valli, Ariosto, Cavallerizza
da giovedì 10 ottobre a domenica 13 ottobre 2019

NID Platform

(RE)think dance - V edizione

sostenuta da Mibac, Regione Emilia-Romagna, Comune di Reggio Emilia - promossa da RTO (Raggruppamento Temporaneo Operatori), rete nazionale di operatori della danza aderenti ad ADEP - coordinata da ATER Circuito Regionale Multidisciplinare, Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia - in collaborazione con Rete Anticorpi Emilia-Romagna
 
Il Festival ospita come evento straordinario NID - New Italian Dance Platform, 4 giorni di pura danza, con 27 spettacoli in programma, di cui 8 Open Studios – progetti in attesa di debutto – oltre ad attività collaterali, eventi e feste.
Il progetto, che ha lo scopo di sostenere la migliore produzione coreutica italiana, nasce nel 2012 dalla collaborazione tra alcune realtà della distribuzione della danza (RTO), la Direzione Generale Spettacolo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e gli enti locali, con l’obiettivo di presentare le migliori compagnie e gli spettacoli più rappresentativi del panorama italiano, dando visibilità alla qualità artistica della scena nazionale, creando un dialogo tra produzione e distribuzione e con operatori del settore nazionali e internazionali.