Ridotto del Teatro Valli
Domenica 29 gennaio 2017, ore 11.00

Leonardo da Vinci, le avventure dell’Ultima Cena

Lectio magistralis di Marco Carminati

Alla fine del Quattrocento Leonardo da Vinci si trova a Milano presso la corte degli Sforza. Il duca Ludovico il Moro gli commissiona per il Refettorio della convento domenicano di Santa Maria delle Grazie una grande Ultima Cena, destinata immediatamente a diventare celeberrima. Nel dipingerla, purtroppo, Leonardo non usa la tradizionale tecnica del buon fresco, per cui il dipinto dopo pochi anni inizia a guastarsi. Il resto lo faranno gli uomini: con un accanimento senza precedenti, frati senza scrupoli, maldestri restauratori, soldati napoleonici annoiati e le bombe alleate dell'ultima guerra hanno tentato più volte di annientare del tutto il capolavoro del Leonardo. Che ha dunque avuto – nonostante la sua natura immobile – una vita davvero avventurosa.

 

Marco Carminati
E? nato a Milano nel 1961 e qui si e? laureato in storia dell’arte medievale e moderna all’Universita? Cattolica di Milano. Giornalista professionista, dal 1990 lavora all’inser- to culturale Domenica de Il Sole 24 Ore. Oggi e? caposervizio, responsabile delle pagine di arte, architettura, design e beni culturali, mentre su Radio 24 conduce la trasmissio- ne “Luoghi d’arte” dedicata alla scoperta delle bellezza artistiche dell’Italia. Dal 1999 collabora attivamente alle iniziative didattiche del Fai, Fondo per l’ambiente Italiano. Dal 2008 e? consigliere dell’Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi. Dal 2012 cura per Palazzo Ducale di Genova la serie di lezioni “Capolavori raccontati” e dal 2015 per Palazzo Marino a Milano le “Conversazioni d’arte”.