Teatro Municipale Valli

LANG LANG, PIANOFORTE

TEATRO VALLI
W.A. Mozart, Sonata in do maggiore KV330
F. Chopin, Sonata n. 3 in si minore op.58
R. Schumann, Kinderszenen op.15
S. Rachmaninov, Preludio op.23 n° 2 in si bemolle maggiore
S. Rachmaninov, Preludio op.23 n° 5 in sol minore
F. Liszt, Sonetto 104 del Petrarca (da "Années de pélerinage". II année. Italie")
F. Liszt, Rapsodia ungherese n° 2 in do diesis minore (trascr. Horowitz)

13 marzo, 20:30


LANG LANG, PIANOFORTE

Acclamato in tutte le capitali musicali del mondo, il ventiduenne pianista cinese LANG LANG ha dimostrato uno straordinario livello di musicalità in un repertorio assai vasto. La sua arte e la capacità ed abilità di rapportarsi con i pubblici più diversi, lo hanno reso uno degli artisti più interessanti e carismatici dei nostri giorni.
Nato nel 1982 a Shenyang ha iniziato a studiare il pianoforte a 3 anni, proseguendo gli studi al conservatorio centrale di Pechino ed in seguito al Curtis Institute di Philadelphia, città dove da allora risiede.
L’esplosione della sua carriera avvenne nel 1999 quando, a soli 17 anni, sostituì all’ultimo minuto, su segnalazione di Isaac Stern, l’indisposto André Watts al Ravinia Festival, suonando il concerto di Ciaikovskij con la Chicago Symphony e Christoph Eschenbach.
Tale fu il successo di questa esibizione che nel giro di pochissimi mesi, tutte le principali orchestre americane invitarono Lang Lang, sino al debutto alla Carnegie Hall con Temirkanov nel 2001.
Da allora non si contano i concerti nelle principali sale da concerto, festival e con le maggiori orchestre - è il primo pianista cinese ad esibirsi con i Filarmonici di Berlino e di Vienna - sotto la bacchetta dei massimi direttori.
Nel 2001 ha fatto il suo primo ritorno in Cina suonando di fronte ad 8000 spettatori nella Grande Sala dell’Assemblea del Popolo di Pechino.
Tra gli altri numerosi premi e riconoscimenti ricevuti, ricordiamo che nel 2002 è stato il primo artista a ricevere il premio Leonard Bernstein ed in occasione del 150 anniversario della Steinway ha ricevuto il primo Medaglione d’Oro.
Artista esclusivo per la Deutsche Grammophon ha al suo attivo un cd con la Chicago Symphony che è rimasto in vetta alle classifiche di vendita per oltre 40 settimane, la registrazione "live" di un recital alla Carnegie Hall e il recentissimo cd con il Secondo Concerto di Rachmaninov sotto la bacchetta di Valery Gergiev.
Lang Lang dedica parte del suo tempo a diffondere la musica tra i giovani ed anche per questo è stato nominato Ambasciatore di Buona Volontà dell’Unicef.