Teatro Municipale Valli
Sabato 19 marzo 2016, ore 20.30

Accademia Bizantina
Ottavio Dantone, direttore e clavicembalo

Johann Sebastian Bach, L’Arte della Fuga BWV 1080

La Stagione riserva un focus su Johann Sebastian Bach centrato sulle opere tarde cosiddette speculative, in cui la forma Fuga raggiunge vette che non sono solo dell’arte musicale, ma senza alcun dubbio anche dell’ingegno umano tout court.
Come puro pensiero costruttivo sonoro, L’Arte della Fuga non ha ricevuto da Bach alcuna indicazione di destinazione strumentale: toccherà a specialisti del calibro dell’Accademia Bizantina e di Ottavio Dantone rivestire di colori l’edificio contrappuntistico.