1990 - Seconda Edizione


Teatro Municipale Valli, Reggio Emilia
10-17 giugno 1990
 
I vincitori

I Premio: Quartetto Keller (Ungheria)
II Premio: Quartetto Lark (Stati Uniti)
III Premio ex-aequo: Quartetto Danubius (Ungheria) e Quartetto Subaru (Giappone)
Premio Proquartet: Quartetto Keller (Ungheria)
 

La giuria

Rolf Liebermann, compositore e direttore d'orchestra, Svizzera - presidente
Irvine Arditti, violinista Quartetto Arditti, Gran Bretagna
Pierre Colombo, presidente onorario della Federazione Mondiale dei Concorsi Internazionali di Musica, Svizzera
Duilio Courir, critico musicale, Italia
Wilhelm Matejka, critico musicale, Austria
Siegmund Nissel, violinista Quartetto Amadeus, Gran Bretagna
Jirì Novak, violinista Quartetto Smetana, Cecoslovacchia
Stephen Pettit, critico musicale, Gran Bretagna
Franco Rossi, violoncellista Quartetto Italiano, Italia
Sandor Zöldy, violinista Quartetto Vegh, Ungheria
 


Quartetti partecipanti

Anatolia (Turchia) - Araragi (Giappone) - Armoni (Turchia) - Auriol (Gran Bretagna) - Borromeo (Stati Uniti) - Conservatorio di Kiev (Unione Sovietica) - Danubius (Ungheria) - Debussy (Francia) - Gaudeamus (Romania) - Harrington (Stati Uniti) - Keller (Ungheria) - Kreutzer (Repubblica Federale Tedesca) - Lansut (Unione Sovietica) - Lark (Stati Uniti) - Lark (Israele) - Rios Reyna (Venezuela) - Skampa (Cecoslovacchia) - Subaru (Giappone) - Tale (Svezia) - Wihan (Cecoslovacchia)
Ultimo aggiornamento: 26/01/16