Teatro Municipale Valli

RYUICHI SAKAMOTO

Lato REC
Playing the piano
prima italiana

In collaborazione con Arci e International Music and Arts
In association with William Morris Endeavor Entertainment

Supported by Audi Japan
Carbon Offset sponsored by Audi Japan
PA system supported by Musikelectronic Geithain GmbH & Ballad Co., Ltd.
YAMAHA DCFIIIS M4PRO is provided by YAMAHA Music Europe GmbH


Nuovo tour per il nuovo album di Ryuichi Sakamoto, la cui uscita è prevista per ottobre 2009. Dopo anni di silenzio, Sakamoto torna in solo col pianoforte ma secondo una formula inconsueta, che prevede la presenza sul palco di due pianoforti acustici gran coda (al sèguito dell’artista) preparati con tecnologie digitali. Per la prima volta in assoluto, ogni concerto verrà registrato e pubblicato il giorno successivo su iTunes online per l’acquisto.
I concerti di questo tour saranno tutti diversi fra loro: oltre a cinque suoi nuovi pezzi, Sakamoto ne eseguirà altri 15 all’incirca, selezionati la notte precedente da una lista di più di 60 pezzi fra suoi propri e di compositori classici (Satie, Bach, Mompou).

Vincitore dell’Oscar per L’Ultimo Imperatore di Bernardo Bertolucci, Ryuichi Sakamoto nel corso della sua carriera ha attraversato molti confini musicali e tecnologici. Ha sperimentato vari stili musicali (dal jazz alla bossanova, al classico moderno, al gamelan, oltre naturalmente all’elettronica) e ha raggiunto la notorietà planetaria sia nella musica pop sia in quella per orchestra e da film. Con Sakamoto l’unica cosa costante è il cambiamento: "Questa visione globale nei confronti delle differenti culture è parte della mia natura. Voglio rompere le barriere tra generi, categorie o culture. Invece di innalzare muri cerco di combinare elementi diversi. È la cosa che più mi piace fare”.